| 63 commenti ]
PeerGuardian è un software Open Source di filtraggio ip sviluppato da Phoenix Labs.
Il programma blocca le connessioni in entrata e in uscita basandosi su una serie di indirizzi IP contenuti nella blocklist.
La lista si aggiorna automaticamente e permette di bloccare pubblicità, spyware, fake, major, agenzie governative e soprattutto organizzazioni che vorrebbero identificare gli utenti come accade per esempio nelle reti p2p(le compagnie anti-p2p)
PeerGuardian2(la seconda versione del programma)è stato riformulato in modo tale da essere più leggero e funzionale a livello di kernel (da windows 2000 in poi) bloccando così un miliardo di indirizzi ip(gli IPv4:TCP, UDP, ICMP, ecc) potenzialmente pericolosi.
Esso inoltre integra anche un sistema di blocco HTTP per le pagine web ritenute nocive.
E' un software leggero che lavora autonomamente in background posizionandosi in maniera non invadente nella tray di Windows.
Preciso che non è un firewall ma un semplice IP-Filter dal momento che si limita al blocco degli IP, ma è un complemento al firewall che utilizzate normalmente.

Innanzitutto scaricate l'ultima versione di Peerguardian2 (la 2.0 Beta 6b )


Attenzione: per Windows Vista esiste la versione PeerGuardian 2 RC1 ma non è una versione stabile, pare che risulti stabile su Vista (x32) ma potrebbe dare problemi su Vista x64 Edition


Per eventuali problemi con PeerGuardian 2 RC1 e Windows Vista leggete questi consigli

Nota importante per gli utenti Vista x64

In Vista x64, Microsoft richiede che tutti i driver abbiano una firma digitale, altrimenti non verranno caricati.La firma digitale è senza dubbio una caratteristica di sicurezza che consente di verificare la provenienza dei driver,ma ciò non protegge da tutti quelli dannosi (come per esempio i virus).
Purtroppo, il certificato per l'esecuzione di questa firma costa a partire da $ 300 - $ 500 USD all'anno. E siccome Phoenix Labs non può permettersi di sostenere una tale spesa,gli utenti che possiedonoVista x64 dovranno eseguire la procedura descritta di seguito:

* Start -> Tutti i Programmi -> Accessori -> click destro del mouse sul Prompt dei comandi -> Esegui come amministratore.
* Copiare la seguente stringa esattamente (senza virgolette): "bcdedit / set loadoptions DDISABLE_INTEGRITY_CHECKS". Fare clic destro sulla barra del titolo, andare su Modifica -> Incolla. Assicurarsi che ciò che è stato incollato sia corretto, quindi premere Invio per eseguire il comando.
* Riavviare il computer.
* Ora la prima volta che si carica PeerGuardian si vedrà un messaggio simile al seguente :

Se avete eseguito la procedura sopra riportata correttamente, potete ignorare tale avviso.


  • S.O. GNU\ Linux non esiste una versione per Linux, una valida alternativa è MoBlock

Dopo averlo scaricato vediamo insieme la guida per configurare PeerGuardian2 e ottimizzarlo.

CONFIGURAZIONE PEERGUARDIAN 2

Dopo aver installato il programma,partirà il wizard,configuriamolo insieme.
Cliccate su
Avanti


Qui vi appariranno le liste da caricare,quella fondamentale da caricare è la P2P,ma vi consiglio di spuntare anche le liste ADS e Spyware mentre vi sconsiglio le liste Educational e Government perchè potrebbero dare problemi in fase di aggiornamento.
Importante:mettete la spunta alla voce "Always allows connections on port 80 and 443,even if they are in your blacklists"altrimenti potrebbe essere impossibile effettuare il Windows Update o accedere ad alcuni siti.
Cliccate su Avanti


Vi si presenterà una schermata che riguarda le liste che volete caricare,tralasciate per il momento questa operazione in quanto la vedremo nel dettaglio dopo e cliccate su Avanti


Adesso configuriamo gli aggiornamenti automatici:mettete il pallino su Every day e la spunta su Peerguardian e Lists,in tal modo sia Peerguardian che le liste si aggiorneranno ogni giorno.


Cliccate su Fine,avete concluso il Wizard.


Partirà per la prima volta il programma ed il primo aggiornamento


Una volta concluso l'aggiornamento cliccate su Close


Attendete il caricamento delle liste


Ecco la schermata generale del programma;è importante che appaia in alto a destra la scritta HTTP is Allowed,in caso contrario dovete cliccare su Allow HTTP(se compare tale tasto vuol dire che in precedenza non avete spuntato l'opzione "Always allows connections on port 80 and 443,even if they are in your blacklists")


Andate ora nella scheda Settings

-In Log Window(è il numero di linee visualizzate nella scheda Protection)mettete come valore 100

-Disabilitate l'opzione "Show allowed connections", in questo modo PeerGuardian segnalerà soltanto gli indirizzi bloccati evitando così di visualizzare un inutile e lunga lista di indirizzi comprendente anche quelli non bloccati.

-In History
mettete la spunta su "log allowed connections" ed impostate di fianco "Remove" "Every 1 Days": in tal modo eviterete di trovarvi file di LOG enormi (anche di 3/4 Giga).

Cliccate su Next


-In Startup deselezionate l'opzione Start with Windows (in tal modo il programma non si caricherà all'avvio di Windows)

-In Updates spuntate le opzioni Check PeerGuardian e Check Lists per mantenere aggiornate sia le liste sia la versione di PeerGuardian e impostate l'Auto-update a every 1 Days


AGGIORNARE MANUALMENTE PEERGUARDIAN 2

A vole PeerGuardian restituisce un errore quando si autoaggiorna al suo avvio("Error contacting URL").
Per aggiornare PeerGuardian manualmente basta aprirlo ,cliccare su Disable e premere il pulsante Check Updates e successivamente dopo avere scaricato i nuovi aggiornamenti riabilitarlo premendo il tasto Enable



AGGIUNGERE MANUALMENTE UNA LISTA IN PEERGUARDIAN 2


Basta cliccare su List Manager(1) e nella scheda successiva(2) cliccare sul pulsante Add,poi nella scheda(3) mettete il pallino accanto ad "Add URL", apparirà un menu a tendina da cui sarà possibile scegliere quale lista si vuole caricare.
Le liste gestite da PG 2 possono essere in formato .gz o in formato .zip oppure in formato .txt (non compresse).
Potrete caricare in PeerGuardian molte liste ma non è necessario caricarle tutte.
Vi consiglio di caricare, quando usate applicazioni di P2P (eMule, BitTorrent ecc...) ,le liste

* Level 1 http://www.bluetack.co.uk/config/level1.gz
* Level 2 http://www.bluetack.co.uk/config/level2.gz
* Temp List (non è presente nell'elenco,inseritela manualmente,fate copia e incolla dell'indirizzo) http://www.bluetack.info/temp/templist.zip :quest'ultima lista contieneIP segnalati per comportamenti nocivi al P2P (non SPY ma in generale nocivi, come diffondere virus tramite client P2P).

Infine premete su "OK"


Infine vi ricordo che esiste un'alternativa a PeerGuardian altrettanto efficace ovvero filtrare gli IP direttamente da eMule:utlizzatela nel caso abbiate difficoltà negli aggiornamenti delle liste(molti si lamentano di questo aspetto)o nel caso in cui avete Vista e la versione di PG non risulti abbastanza stabile.
»Scarica eMule gratis e accedi alla rete P2P piú veloce del mondo!

Related Posts with Thumbnails

63 commenti

Anonimo ha detto... @ 15 settembre 2008 23:34

Come è possibile testare la reale efficacia di questo programma?

Laura ha detto... @ 16 settembre 2008 12:26

io davvero non ho parole per i commenti che lasciate.

giusva95 ha detto... @ 18 settembre 2008 19:59

il programma è ottimo.... lo uso da un anno... e il primo che installo dopo aver formattato lol

Laura ha detto... @ 18 settembre 2008 20:26

si giusva ,peerguardian fa ottimamente il suo dovere!

Anonimo ha detto... @ 28 ottobre 2008 22:33

Siete grandi

Anonimo ha detto... @ 13 novembre 2008 00:19

Scusate la mia ignoranza, io al momento ho aggiunto oltre alle liste pre-configurate le tre liste sopra citate
http://www.bluetack.co.uk/config/level1.gz
http://www.bluetack.co.uk/config/level2.gz
http://www.bluetack.info/temp/templist.zip
Dato che sono solito usare spesso Emule, avete altre liste da consigliarmi?
Inoltre ho notato che nella guida si consiglia di non attivare la funzionalità di avviare PeerGuardian automaticamente con Windonws; a questo punto mi viene da pensare che è bene attivare Peer Guardiano solo in certe situazioni, mi spiego meglio:se utilizzo Emule o altre P2P allora lo faccio partire mentre se navigo sul web o faccio "altro" posso anche non averlo attivo.E' corretta la mia interpretazione?
Grazie mille...

Laura ha detto... @ 13 novembre 2008 12:42

ciao Anonimo,le blutack sono le migliori.
io ho detto di non avviarlo con windows perchè la mia spiegazione su peerguardian è relativa al suo utilizzo con eMule,quindi quando avvii eMule avvii anche PeerGuardian.
Pero' Peerguardian è utile anche per proteggerti dagli spyware:se carichi quella e le altre liste potresti anche avviarlo automaticamente con Windows(è leggerissimo)

Anonimo ha detto... @ 19 novembre 2008 02:05

Grazie mille per la spiegazione, io ho caricato le liste standard proposte e le tre indicate
http://www.bluetack.co.uk/config/level1.gz
http://www.bluetack.co.uk/config/level2.gz
http://www.bluetack.info/temp/templist.zip
Quindi posso tranquillamente avviarlo con Windows Vista e non otterò rallentamenti ma anzi...avrò una protezione in più, vero?
Se hai delle altre liste da consigliare dimmi pure...

Grazie mille di nuovo
Daniele

Laura ha detto... @ 19 novembre 2008 12:48

si Daniele facendo avviare PeerGuardian all'avvio di Vista avrai maggiore sicurezza.
Vanno bene quelle liste :)

Anonimo ha detto... @ 20 novembre 2008 01:53

Grazie di nuovo...e alla prossima consulenza!!
Daniele

Anonimo ha detto... @ 29 novembre 2008 00:41

http://www.bluetack.co.uk/config/level1.gz
MI DA ERRORE QUESTA LISTA COME MAI?

Laura ha detto... @ 29 novembre 2008 21:16

Puo' darsi che il server sia sovraccarico,riprova in un altro momento.
oppure cancella i file della lista in C:\Programmi\PeerGuardian2\lists
Infine riavvia PeerGuardian

Anonimo ha detto... @ 7 dicembre 2008 11:45

é normale che se faccio il test della porta su torrent con PG mi risulta che la porta è chiusa?

Laura ha detto... @ 7 dicembre 2008 14:05

ciao,devi dare i permessi all'ip che ti da nella finestra eventi di peerguardian in quanto utorrent è considerato come sito non sicuro e quindi viene bloccato dalla lista p2p :
tasto destro sulla finestra di log e consenti l'ip manualmente, PeerGuardian 2 automaticamente creerà una nuova lista per te.Puoi consentire l'ip per 15 minuti,un'ora o per sempre. Puoi anche copiare il range di IP che vuoi e registrarlo manualmente.

Laura ha detto... @ 7 dicembre 2008 14:07

copiare il range di ip negli appunti intendevo

Anonimo ha detto... @ 17 gennaio 2009 14:25

Laura http://www.bluetack.info/temp/templist.zip non si aggiorna (praticamente da una decina di giorni almeno): è una lista che hanno rimosso???
Non funziona più???

Laura ha detto... @ 17 gennaio 2009 16:14

Ciao,
il sito Bluetack sta cambiando server su cui carica le liste e quindi ha un po' di problemi,
ma la lista temp non compare piu' nella pagina delle blocklist quindi è stata eliminata. Usa quest'altra lista temporanea di IP in fase di verifica, la rangetest
http://www.bluetack.co.uk/config/rangetest.gz
Fammi sapere.

Anonimo ha detto... @ 17 gennaio 2009 18:11

l'ultima sembra ok, ci aggiorniamo ;-)

Anonimo ha detto... @ 21 gennaio 2009 23:21

Ciao Laura, dunque la lista http://www.bluetack.info/temp/templist.zip va rimossa o comunque tenuta in List Manager?

Grazie

Laura ha detto... @ 21 gennaio 2009 23:41

si toglila.

Anonimo ha detto... @ 24 gennaio 2009 20:53

Grazie milla Laura ma ho un'altra domanda per cortesia e cioè io in list manager ho solo le seguenti liste:
http://peerguardian.sourceforge.net/lists/ads.php
http://peerguardian.sourceforge.net/lists/p2p.php
http://peerguardian.sourceforge.net/lists/spy.php
http://www.bluetack.co.uk/config/level1.gz
http://www.bluetack.co.uk/config/level2.gz
http://www.bluetack.co.uk/config/rangetest.gz

Premettendoti che vorrei essere protetto il più possibile la mia domanda è bastano queste liste oppure ce ne sono altre rilevanti da aggiungere?
C'è un sito dove posso verificare periodicamante le liste da aggiungere e da aggiornare?

Merci

Laura ha detto... @ 24 gennaio 2009 21:07

sei protetto, tranquillo :)
qui trovi tutte le liste aggiornate :
http://www.bluetack.co.uk/forums/index.php?act=dscriptca&CODE=viewcat&cat_id=4

Anonimo ha detto... @ 24 gennaio 2009 21:50

Ottimo, grazie Laura ma ho visto che in questa pagina ci sono liste che non ho, come per esempio quelle di Emule che io tra l'altro utilizzo frequentemente e altre, mi conviene aggiurle tutte oppure no? Scusami se ti faccio tante domande ma sono un neofita di Peer Guardian. Grazie ancora!

Laura ha detto... @ 24 gennaio 2009 22:03

Si aggiungi pure quelle altre liste :)

Anonimo ha detto... @ 24 gennaio 2009 22:15

Perfetto, grazie ancora per la tua disponibilità!

LoGiLeo ha detto... @ 26 gennaio 2009 16:32

aggiungendo questa lista
http://www.bluetack.co.uk/config/rangetest.gz
non mi si collega più ai pochi servers sicuri(a detta di tutti) di emule tipo: www.UseNeXT.to
acete qualche informazione da darmi? comunque per ora ho disabilitato quella lista

Laura ha detto... @ 26 gennaio 2009 17:22

aggiorna la lista server con questo indirizzo
http://peerates.net/servers.php

Anonimo ha detto... @ 10 aprile 2009 22:23

su VISTA x64 ... mi da sempre l'errore prima di entrare... e cmq nn risesco ad entrraaree.... HELPPPPP..... mi dice ke il prog.. nn è firmato

Laura ha detto... @ 10 aprile 2009 22:26

se leggi l'articolo c'e' scritto come fare

Alessandro ha detto... @ 17 aprile 2009 21:36

Ciao Laura, mi consigli di usare peer guardian anche scricando con i torrent? Mi hanno sempre detto che serve solo con emule perchè con i torrent anzichè scaricare dai server come succede con emule, scarichi direttamente dai pc degli altri utenti e per tanto è pressocchè impossibile essere individuato...
Tu che ne pensi? Sarà vero? Anche perchè peer guardian a quanto pare spesso impalla il pc.
Ciao ciao...

Laura ha detto... @ 17 aprile 2009 21:39

Ciao Peerguardian non va molto daccordo con torrent, se lo usidevi dare i permessi all'ip che ti da nella finestra eventi di peerguardian in quanto utorrent è considerato come sito non sicuro e quindi viene bloccato dalla lista p2p :
tasto destro sulla finestra di log e consenti l'ip manualmente, PeerGuardian 2 automaticamente creerà una nuova lista per te.Puoi consentire l'ip per 15 minuti,un'ora o per sempre. Puoi anche copiare il range di IP che vuoi negli appunti e registrarlo manualmente.

Alessandro ha detto... @ 18 aprile 2009 18:27

Grazie Laura, però non mi hai detto se con torrent è necessario come con emule (io emule non lo uso neanche più) oppure resta difficile che venga intercettato...
Grazie ancora.

Laura ha detto... @ 18 aprile 2009 18:31

Sempre p2p è ... sicurezza non ce n'è mai quando si carica roba coperta da copyright,il problema non è usare emule o torrent ma cosa si scarica.

alan ha detto... @ 19 aprile 2009 22:56

Ciao Laura

Ho provato per ben 3 volte ad applicare la guida ma non funziona.
Esce sempre la solita finestra diversa da quella in alto che ti richiede la firma digitale dei driver.

Laura ha detto... @ 19 aprile 2009 23:05

Non ho capito cosa ti compare di diverso.

Alan ha detto... @ 20 aprile 2009 19:57

Ciao laura,

La stringa è da inserire prima o dopo l'installazione? (a parte la configurazione)

Laura ha detto... @ 20 aprile 2009 20:09

prima

Alan ha detto... @ 20 aprile 2009 20:38

Non riesco perchè l'installazione va a buon fine, mentre all'avvio mostra una finestra dove...

Peerguardian is unable to load the packet filtering driver. This could happen if peerguardian crashed and didn't have a chance to unload the driver, or if the file pgfilter.sys can't be found.

class win32_error
Startservice
577
windows: impossibile verificare la firma digitale del file. In seguito a una modifica recente dell'hardware o del software, è possibile che sia stato installato un file danneggiato, con una firma nno corretta o che potrebbe essere malware di origine sconosciuta.

Laura ha detto... @ 20 aprile 2009 20:53

hai vista a 32 o a 64 bit?

Alan ha detto... @ 20 aprile 2009 22:32

ho vista 64 bit.

Laura ha detto... @ 20 aprile 2009 22:39

Il problema è che con il service pack 1 di vista peerguardian ha un po' di problemi.
Una soluzione temporanea ci sarebbe:
Avvia il pc in modalità provvisoria spingendo ripetutamente il tasto F8 all'accensione del pc F8.

Ti comparirà un menu, scegli il tipo di avvio senza i driver con firma digitale (è una delle ultime voci)

Per usare peerguardian,dovresti usare il pc con quella modalità :(

Laura ha detto... @ 23 aprile 2009 21:56

Alan lo so che c'e' quel software ma non lo pubblico perchè viola l'EULA di Vista

Alan ha detto... @ 23 aprile 2009 22:13

Grazie infinite Per la tua disponibilità e per il tempo che ci dedichi.

Laura ha detto... @ 23 aprile 2009 22:16

Prego Alan :)

Laura ha detto... @ 24 aprile 2009 09:22

Mi rivolgo ad Alan,il programma Ready Driver Plus presuppone di avere installato Vista nell’unità C e ti modifica i file di sistema necessari al corretto avvio di Windows.
Direi rischioso.
Per il commento precedente che non ho pubblicato:ovvio che conosco quel programma,le soluzioni che ho dato ad Alan sono tutte nel forum di PeerGuardian!
Perdi solo tempo a venire qua,non pubblicherò mai i tuoi commenti :)

Alan ha detto... @ 25 aprile 2009 00:56

Effettivamente il risultato l'ho notato stamattina,perciò quel software è veramente dannoso.
Nonostante tutti i riavvi che ho fatto ieri sera, il sistema era rimasto stabile.

Anonimo ha detto... @ 6 maggio 2009 16:31

Ciao a tutti, Vi sarei grato se sapreste dirmi perchè non si aggiornano più i codici:
http://www.bluetack.co.uk/config/level1.gz;
http://www.bluetack.co.uk/config/level2.gz ed il codice http://www.bluetack.co.uk/config/spyware.gz?

Laura ha detto... @ 6 maggio 2009 18:51

ciao,le liste non le tengono piu' sul sito bluetack, ma su blocklistpro.com.
devi usarle una ad una:
http://list.iblocklist.com/?list=bt_ads
http://list.iblocklist.com/?list=bt_dshield
http://list.iblocklist.com/?list=bt_edu
http://list.iblocklist.com/?list=bt_hijacked
http://list.iblocklist.com/?list=bt_level1
http://list.iblocklist.com/?list=bt_level2
http://list.iblocklist.com/?list=bt_level3
http://list.iblocklist.com/?list=bt_microsoft
http://list.iblocklist.com/?list=bt_spider
http://list.iblocklist.com/?list=bt_spyware
http://list.iblocklist.com/?list=bt_templist
http://list.iblocklist.com/?list=dcha_pedophiles
http://list.iblocklist.com/?list=bt_bogon
http://list.iblocklist.com/?list=bt_rangetest
http://list.iblocklist.com/?list=dcha_hacker
http://list.iblocklist.com/?list=nxs23_ipfilterx
http://list.iblocklist.com/?list=ijfqtofzixtwayqovmxn
Tra l'altro,se non ti funzionano,sappi che per evitare abusi del servizio,l'aggiornamento del pipfilter va fatto manualmente:
in questo link:
http://blocklistpro.com/download-center/
trovi tutto.

Anonimo ha detto... @ 7 maggio 2009 15:37

Laura grazie dell'informazione... ho però ancora un dubbio...gentilmente, devono essere inserite proprio tutte in PeerGuardian2?, o posso sostituire solo le tre liste bluetack (http://www.bluetack.co.uk/config/level1.gz;
http://www.bluetack.co.uk/config/level2.gz; http://www.bluetack.co.uk/config/spyware.gz)
che non si aggiornano?

Anonimo ha detto... @ 7 maggio 2009 15:50

Salve a tutti, chi sa dirmi se con eMule, Ipfilter e PeerGuardian2 possono essere utilizzati insieme? Grazie!

Laura ha detto... @ 7 maggio 2009 15:58

ciao,usa solo quelle che usavi prima.

Laura ha detto... @ 7 maggio 2009 15:59

per il secondo anonimo,o usi le le liste o l'ipfilter.

Anonimo ha detto... @ 20 maggio 2009 15:24

ciao laura, sul sito blocklist ho visto che forniscono il programma blocklist manager. Io non ho problemi nè di ram nè di cpu anzi, dici che posso far andare insieme p2guardian e blocklist manager?

grazie

Laura ha detto... @ 20 maggio 2009 16:25

ciao,si usalo pure :)

Anonimo ha detto... @ 28 settembre 2009 16:58

Ciao a tutti, cosa ne pensate di eMule Security?

Anonimo ha detto... @ 3 ottobre 2009 17:18

eMule Security?...........................Fà caga....................

Anonimo ha detto... @ 3 ottobre 2009 17:21

Bene Perfetto Ottimo programma Ottime spiegazioni Bravissimo
viva viva viva
PEER GUARDIAN 2

Anonimo ha detto... @ 5 novembre 2009 21:16

Salve.. qualcuno in rete afferma che peerguardian2 è morto, e che, al suo posto è nato peerblock! cosa c'è di vero?

Chiara ha detto... @ 5 novembre 2009 21:19

datti una lettura:
link

Anonimo ha detto... @ 22 novembre 2009 13:40

Salve a tutti...
un dubbio..in peerguardian nella schermata principale, in Protection, l'HTTP de essere Hallowed o Blocked?

Anonimo ha detto... @ 20 dicembre 2009 12:52

salve a tutti ho cambiato peerguardian2 con peerblock ma come il precedente non mi aggiorna la lista p2p cosa devo fare??????

grazie a tutti kla

Anonimo ha detto... @ 11 agosto 2010 10:29

Salve ho letto che conoscete l'infame "Ready Driver Plus" purtroppo l'ho installato ieri su consiglio di gente incompetente
che si spacciava per esperta.
Ad ogni avvio mi ritrovo "ready driver" anche dopo averlo disinstallato, non so come liberarmene! sembra che nesuno lo sappia,
nemmeno sul forum ufficiale -.-" dicono che basta disnistallare
Mi aiutate ad eliminare sta schifezza senza dover fare tabula rasa? grazie
P.S.
( VUOLE LA SORTE che dopo io abbia trovato un programma non invasivo per la firma
Signature enforcement overrider)

Anonimo ha detto... @ 11 agosto 2010 10:42

E' un pò come fumarsi una sigaretta aspettando il BUS, quello arriva subito, infatti dopo driver plus ho trovato il rimedio per forzare le firme, e ora che ho schieto come eliminare Driver plus... ho trovato come eliminarlo

http://www.megalab.it/2687/2/modificare-il-boot-manager-di-windows-vista
Si tratta di un gestore di boot (a quando pare funziona) spero di essere stato utile questo blog involontariamente lo è stato :D

Posta un commento

Il tuo commento è in attesa di essere pubblicato,ti invito pertanto a non scrivere più volte lo stesso commento e ad attenderne la moderazione e la successiva pubblicazione.Grazie!