| 64 commenti ]
Oggi vediamo come avere id alto in eMule aprendo le porte nel router D-Link DSL-2640B (fornito in comodato d'uso da Libero Infostrada o acquistabile anche privatamente) in maniera tale da scaricare velocemente con eMule stesso, uTorrent e con tutti gli altri programmi p2p.


Ci sono diverse versioni di firmware del router (Firmware EU_4.00_310022800, EU_4.00_310022900 3.06b, 3.07 b ecc).





Questi sono gli ultimi firmware:

Versione Descrizione Data Scarica
1.0.0_20081014WI

Firmware per router DSL-2640B rivolto ai clienti Infostrada che abbiano attivato il servizio IPTV

14/10/2008
1.0.0_20081014WT

Firmware per router DSL-2640B rivolto ai clienti Infostrada che abbiano attivato esclusivamente un abbonamento ADSL

14/10/2008
4.00

Firmware per router DSL-2640B versione hardware B2

06/01/2008

Ciò che cambia è l' interfaccia che in alcuni è in Inglese, in altri in Italiano, noi vedremo entrambe le configurazioni nel dettaglio.


CONFIGURAZIONE ROUTER
D-LINK DSL-2640B CON INTERFACCIA IN INGLESE

1.APERTURA AUTOMATICA DELLE PORTE (UPnP)
Per evitare grossi mal di testa e problemi infiniti, provate ad attivare il protocollo UPnP per aprire le porte in automatico, senza doverlo fare manualmente.

Attivate l' UPnP in eMule andando su Opzioni--> Connessioni --> Usa UPnP per impostare le porte.
Se usate eMule Xtreme: Opzioni--> Opzioni Avanzate --> Abilita supporto UPnP
Confermate cliccando prima su Applica e poi su OK
Chiudete eMule.

Adesso attivate questa comodissima funzione nel router:
Accedete al browser che utilizzate per la navigazione internet (Internet Explorer,Mozilla Firefox ecc.) e digitate sulla barra degli indirizzi l’ Ip del router (nel router in questione di default è http://192.168.1.1 altrimenti inserite l'indirizzo del GATEWAY PREDEFINITO che i possessori di Windows Xp possono leggere andando su su Start--->Esegui-->command e digitando ipconfig /all (seguito da Invio) nella finestra nera che si apre(schermata dos), mentre i possessori di Windows Vista devono andare su Start, poi su Esegui e digitare Cmd nella casella Inizia ricerca, oppure devono recarsi su Start-->Tutti i Programmi-->Accessori-->Prompt dei comandi e digitare ipconfig /all (seguito da Invio) nella finestra nera che apparirà(schermata dos).

Inserite quindi nome utente e password (se non le avete cambiate, dal costruttore quelle di default sono admin sia per l'username che per la password) e date l'ok e si entrerà nella pagina del router.
Andate sul menu in alto ADVANCED, poi sul menu a sinistra Advanced LAN e spuntate l' opzione Enable UPnP
Confermate cliccando su Apply Settings.
Ora riavviate il router premendo il pulsante posto sul menu a sinistra Reboot.



Il router si riavvierà : non eseguite alcuna operazione nel frattempo e soprattutto non staccate l' alimentazione nel router.

Se usate il firewall di Windows, dovete controllare che esso non blocchi il protocollo UPnP: andate sul Pannello di Controllo --> Windows Firewall e controllate che non ci sia la spunta su Non consentire Eccezioni.

Andate poi nel tab Eccezioni e spuntate Framework UPnP:


Cliccate su OK.

Nel caso in cui la voce Framework UPnP non è presente nelle eccezioni di Windows Firewall, dovete aggiungere tale regola manualmente: cliccate su Aggiungi porta
Nome: Framework UPnP
Numero porta (cliccate prima su TCP): 2869
Cliccate su OK.

Di nuovo Aggiungi porta
Nome: Framework UPnP
Numero porta (cliccate prima su UDP): 1900
Di nuovo su OK.

Di nuovo Aggiungi porta
Nome: Framework UPnP
Numero porta (cliccate prima su TCP): 5000
Di nuovo su OK.


Inserite anche eMule tra le eccezioni del firewall di Windows:
Configurazione del firewall di Windows Vista per eMule
Configurazione del firewall di Windows Xp per eMule

Adesso riaprite eMule : dovreste vedere nel log (finestra Server, in basso, Registro Eventi) qualcosa del genere:

Sto provando ad impostare l'apertura delle porte con l'UPnP...

Subito dopo, potreste ritrovarvi il messaggio:

L'UPnP ha impostato con successo l'apertura delle porte xxx (TCP) e yyy (UDP)

oppure:

L'UPnP non è riuscito ad aprire le porte, provare ad aprirle manualmente se necessario!

Nel primo caso, tutto ok, significa che eMule d'ora in poi gestirà l' apertura delle porte necessarie autonomamente.
Se eMule non riesce a gestire l' UPnP del router avrete id basso e in tal caso occorrerà aprire manualmente le porte nel router.

Ecco una semplice guida che vi aiuterà passo passo.
2.APERTURA MANUALE (PORTFORWARDING) DELLE PORTE PER EMULE

NOTA BENE:Prima di procedere con la configurazione del router in questione, assicuratevi di aver settato l’Indirizzo Ip del pc su cui volete far girare eMule come statico, seguendo la rispettiva procedura:

Assegnare un IP statico al proprio pc in Windows XP
Assegnare un IP statico al proprio pc in Windows Vista

Accedete al browser che utilizzate per la navigazione internet (Internet Explorer,Mozilla Firefox ecc.) e digitate sulla barra degli indirizzi l’ Ip del router (nel router in questione di default è http://192.168.1.1 altrimenti inserite l'indirizzo del GATEWAY PREDEFINITO che i possessori di Windows Xp possono leggere andando su su Start--->Esegui-->command e digitando ipconfig /all (seguito da Invio) nella finestra nera che si apre(schermata dos), mentre i possessori di Windows Vista devono andare su Start, poi su Esegui e digitare Cmd nella casella Inizia ricerca, oppure devono recarsi su Start-->Tutti i Programmi-->Accessori-->Prompt dei comandi e digitare ipconfig /all (seguito da Invio) nella finestra nera che apparirà(schermata dos).

Inserite quindi nome utente e password (se non le avete cambiate, dal costruttore quelle di default sono admin sia per l'username che per la password) e date l'ok e si entrerà nella pagina del router.

Andate sul menu in alto ADVANCED, poi sul menu a sinistra PortForwarding.
Cliccate sul pulsante Add.
Ora nel menu della pagina PORT FORWARDING SETUP mettete il pallino su Custom Server e nel campo vuoto affianco scrivete eMule, spostatevi su Server IP Address e scrivete l'ip che avete impostato come statico (nell' esempio sottostante aprirò le porte sull' ip 192.168.1.2 che ho impostato come statico sul pc).
Su External Port Start e External Port Start End inserite il valore della porta TCP di eMule. Lo potete trovare andando in Opzioni--> Connessione--> Porte del Client--> TCP (nel nostro esempio 4662), lasciate il protocollo TCP e mettete anche su Internal Port Start e Internal Port End la medesima porta ( nel nostro esempio 4662)

IMPORTANTE : Non inserite NIENTE nel campo Remote IP !!!

Impostate anche la porta UDP che usate in eMule seguendo il procedimento descritto sopra, ricordatevi di cambiare il protocollo su UDP e NON inserire niente su Remote IP.
La porta che usate in eMule la potete trovare aprendo eMule e andando in Opzioni--> Connessione--> Porte del Client-->UDP (nel nostro esempio 4672).

Attivate la regola appena creata cliccando su Add/Apply.

Cliccate sul tasto posto nel menu laterale a sinistra Reboot e attendete che il router si riavvii prestando attenzione a non scollegare l' alimentazione del router.



Finalmente eMule avrà Id Alto :)

ATTENZIONE: se usate eMule su più PC contemporaneamente, dovrete creare una regola diversa per ogni IP che avete riservato utilizzando porte DIVERSE.

»Scarica l'ultima versione di eMule 0.50a gratis!


3.APERTURA MANUALE DELLA PORTA (TCP e UDP) USATA IN UTORRENT
Lo stesso procedimento visto per eMule può essere usato anche per uTorrent:
dovete allo stesso modo creare una regola nel router affinchè torrent abbia i dovuti permessi per accedere a Internet attraverso la porta indicata in uTorrent nel percorso
Opzioni --> Configurazione o (Ctrl+p) --> Connessione -->Porta usata per le connessioni in entrata che comunica sia come TCP che come UDP (in uTorrent la porta usata è una sola e deve essere aperta sia come TCP che come UDP, per esempio usate la 1755 e quando create la regola alla voce Protocol scegliete dal menu a tendina TCP/UDP).

Andate sul menu Advanced in alto e sulla colonna di sinistra cliccate su Port Forwarding.
Cliccate sul pulsante Add.
Ora nel menu della pagina PORT FORWARDING SETUP mettete il pallino sulla voce Custom Server e nel campo vuoto affianco scrivete utorrent, spostatevi su Server IP Address e scrivete l'ip che avete impostato come statico (nell' esempio sottostante aprirò le porte sull' ip 192.168.1.2 che ho impostato come statico sul pc).
Su External Port Start e External Port Start End inserite il valore della porta TCP e UDP ( nel nostro esempio 1755, ricordatevi che deve essere la stessa che trovate in uTorrent nel percorso Opzioni --> Configurazione o (Ctrl+p) --> Connessione -->Porta usata per le connessioni in entrata )
Scegliete il protocollo TCP/UDP e mettete anche su Internal Port Start e Internal Port Endla medesima porta ( nel nostro esempio 1755)

IMPORTANTE : Non inserite NIENTE nel campo Remote IP !!

Attivate la regola appena creata cliccando sul pulsante in basso Add/Apply.

Cliccate sul tasto posto nel menu laterale a sinistra Reboot e attendete che il router si riavvii prestando attenzione a non scollegare l' alimentazione del router.



NOTA BENE: A seconda del firmware l' interfaccia potrebbe essere diversa.
Ecco come aprire le porte per il Firmware 3.06b Version:B2
Il procedimento è simile a quello visto prima.
Cliccate sul pulsante Advanced posto in alto.

Adesso nel menu a sinistra cliccate su Port Forwarding.
Nel menu della pagina PORT FORWARDING RULES CONFIGURATION compilate i campi come segue:

Nel campo Name scrivete eMule

Nel menu Ports to be open inserite nel campo TCP la porta che usate in eMule.
La potete trovare andando in Opzioni--> Connessione--> Porte del Client--> TCP (nel nostro esempio 4662)

Nel campo UDP inserite la portache usate in eMule.
La potete trovare andando in Opzioni--> Connessione--> Porte del Client--> UDP (nel nostro esempio 4672)

Su IP Address scrivete l'ip che avete impostato come statico (nell' esempio sottostante aprirò le porte sull' ip 192.168.1.2 che ho impostato come statico sul pc).
Attivate la regola appena creata cliccando su Add/Apply.

Cliccate sul tasto posto nel menu laterale a sinistra Reboot e attendete che il router si riavvii prestando attenzione a non scollegare l' alimentazione del router.




CONFIGURAZIONE ROUTER
D-LINK DSL-2640B CON INTERFACCIA IN ITALIANO

1.APERTURA AUTOMATICA DELLE PORTE (UPnP)
Per evitare grossi mal di testa e problemi infiniti, provate ad attivare il protocollo UPnP per aprire le porte in automatico, senza doverlo fare manualmente.

Attivate l' UPnP in eMule andando su Opzioni--> Connessioni --> Usa UPnP per impostare le porte.
Se usate eMule Xtreme: Opzioni--> Opzioni Avanzate --> Abilita supporto UPnP
Confermate cliccando prima su Applica e poi su OK
Chiudete eMule.

Adesso attivate questa comodissima funzione nel router:
Accedete al browser che utilizzate per la navigazione internet (Internet Explorer,Mozilla Firefox ecc.) e digitate sulla barra degli indirizzi l’ Ip del router (nel router in questione di default è http://192.168.1.1 altrimenti inserite l'indirizzo del GATEWAY PREDEFINITO che i possessori di Windows Xp possono leggere andando su su Start--->Esegui-->command e digitando ipconfig /all (seguito da Invio) nella finestra nera che si apre(schermata dos), mentre i possessori di Windows Vista devono andare su Start, poi su Esegui e digitare Cmd nella casella Inizia ricerca, oppure devono recarsi su Start-->Tutti i Programmi-->Accessori-->Prompt dei comandi e digitare ipconfig /all (seguito da Invio) nella finestra nera che apparirà(schermata dos).

Inserite quindi nome utente e password (se non le avete cambiate, dal costruttore quelle di default sono admin sia per l'username che per la password) e date l'ok e si entrerà nella pagina del router.
Andate sul menu in alto AVANZATE, poi sul menu a sinistra LAN Avanzate e spuntate l' opzione Abilita UPnP
Confermate cliccando su Applica.
Ora riavviate il router premendo il pulsante posto sul menu a sinistra Riavvia.

Il router si riavvierà : non eseguite alcuna operazione nel frattempo e soprattutto non staccate l' alimentazione nel router.

Se usate il firewall di Windows, dovete controllare che esso non blocchi il protocollo UPnP: andate sul Pannello di Controllo --> Windows Firewall e controllate che non ci sia la spunta su Non consentire Eccezioni.

Andate poi nel tab Eccezioni e spuntate Framework UPnP:


Cliccate su OK.

Nel caso in cui la voce Framework UPnP non è presente nelle eccezioni di Windows Firewall, dovete aggiungere tale regola manualmente: cliccate su Aggiungi porta
Nome: Framework UPnP
Numero porta (cliccate prima su TCP): 2869
Cliccate su OK.

Di nuovo Aggiungi porta
Nome: Framework UPnP
Numero porta (cliccate prima su UDP): 1900
Di nuovo su OK.

Di nuovo Aggiungi porta
Nome: Framework UPnP
Numero porta (cliccate prima su TCP): 5000
Di nuovo su OK.


Inserite anche eMule tra le eccezioni del firewall di Windows:
Configurazione del firewall di Windows Vista per eMule
Configurazione del firewall di Windows Xp per eMule

Adesso riaprite eMule : dovreste vedere nel log (finestra Server, in basso, Registro Eventi) qualcosa del genere:

Sto provando ad impostare l'apertura delle porte con l'UPnP...

Subito dopo, potreste ritrovarvi il messaggio:

L'UPnP ha impostato con successo l'apertura delle porte xxx (TCP) e yyy (UDP)

oppure:

L'UPnP non è riuscito ad aprire le porte, provare ad aprirle manualmente se necessario!

Nel primo caso, tutto ok, significa che eMule d'ora in poi gestirà l' apertura delle porte necessarie autonomamente.
Se eMule non riesce a gestire l' UPnP del router avrete id basso e in tal caso occorrerà aprire manualmente le porte nel router.

Ecco una semplice guida che vi aiuterà passo passo
2.APERTURA MANUALE (PORTFORWARDING) DELLE PORTE PER EMULE

NOTA BENE:Prima di procedere con la configurazione del router in questione, assicuratevi di aver settato l’Indirizzo Ip del pc su cui volete far girare eMule come statico, seguendo la rispettiva procedura:

Assegnare un IP statico al proprio pc in Windows XP
Assegnare un IP statico al proprio pc in Windows Vista

Andate sul menu Avanzate in alto e sulla colonna di sinistra cliccate su Inoltro porte.
Cliccate sul pulsante Aggiungi e create una regola che andrete a chiamare emule selezionando Server personalizzato
Compilate il resto dei campi come segue:
Indirizzo IP server inserite l'IP che avete impostato come statico (nell' esempio sottostante aprirò le porte sull' ip 192.168.1.2 che ho impostato come statico sul pc).
Porta esterna iniziale 4662 (deve essere la stessa che usate in eMule nel percorso Opzioni--> Connessione--> Porte del Client--> TCP )
Porta esterna finale 4662
Protocollo TCP
Porta interna iniziale 4662
Porta interna finale 4662

IMPORTANTE : Non inserite NIENTE nel campo IP Remoto !!!

Ripetete la procedura per la porta UDP la cui regola andrete a inserire nel secondo rigo:
Porta esterna iniziale 4672 (deve essere la stessa che usate in eMule nel percorso Opzioni--> Connessione--> Porte del Client--> UDP )
Porta esterna finale 4672
Protocollo UDP
Porta interna iniziale 4672
Porta interna finale 4672

IMPORTANTE : Non inserite NIENTE nel campo IP Remoto !!!

Cliccate su Aggiungi\Applica e poi sul pulsante posto a sinistra Riavvio se non dovete inserire altre regole.



»Scarica eMule gratis e accedi alla rete P2P piú veloce del mondo!


3.APERTURA MANUALE DELLA PORTA (TCP e UDP) USATA IN UTORRENT
Lo stesso procedimento visto per eMule può essere usato anche per uTorrent:
dovete allo stesso modo creare una regola nel router affinchè torrent abbia i dovuti permessi per accedere a Internet attraverso la porta indicata in uTorrent nel percorso Opzioni --> Configurazione o (Ctrl+p) --> Connessione -->Porta usata per le connessioni in entrata che comunica sia come TCP che come UDP (in uTorrent la porta usata è una sola e deve essere aperta sia come TCP che come UDP, per esempio usate la 1756 e quando create la regola alla voce Protocollo scegliete dal menu a tendina TCP/UDP).

Andate sul menu Avanzate in alto e sulla colonna di sinistra cliccate su Inoltro porte.
Ora nel menu della pagina CONFIGURAZIONE INOLTRO PORTE cliccate sul pulsante Aggiungi e create una regola che andrete a chiamare utorrent selezionando Server personalizzato.
Compilate il resto dei campi come segue:
Indirizzo IP server inserite l'IP che avete impostato come statico (nell' esempio sottostante aprirò le porte sull' ip 192.168.1.2 che ho impostato come statico sul pc).
Porta esterna iniziale 1755 (deve essere la stessa che trovate in uTorrent nel percorso Opzioni --> Configurazione o (Ctrl+p) --> Connessione -->Porta usata per le connessioni in entrata )
Porta esterna finale 1755
Protocollo TCP/UDP
Porta interna iniziale 1755
Porta interna finale 1755

Cliccate su Aggiungi\Applica e poi sul pulsante Riavvio che si trova sulla sinistra se non dovete inserire altre regole.


Related Posts with Thumbnails

64 commenti

Alessandro Pistillo ha detto... @ 04 marzo 2009 21:48

Volevo far notare che questo router è in offerta da Trony a 39,90 euro fino al 10 Marzo 2009. Io correrei a comprarlo!

Laura ha detto... @ 04 marzo 2009 21:50

ah buono, io mi sa che l'ho visto a mediaworld ma costava di piu'!
grazie per l'info !

Anonimo ha detto... @ 06 marzo 2009 11:54

Io avrei trovato un problemino con questo Router . Ogni volta che tolgo la corrente mi si perdono le impostazioni personalizzate, vale a dire utente e password per il collegamento e soprattutto Nome SSID e password per il collegamente WiFi, cosa non molto bella dato che ogni volta devo riconfigurare altrimenti non c'è nessuna sicurezza. Qualcuno sa dirmi se è un problema noto e caso mai come risolvere? Grazie Mille

Laura ha detto... @ 06 marzo 2009 12:02

ciao,hai provato a cliccare sul pulsante a sinistra reboot dopo avere inserito tutti i dati della rete wifi?

Anonimo ha detto... @ 06 marzo 2009 12:24

Si, ho provato e lì per lì funziona, si tiene le impostazioni perché è un reboot e comunque resta alimentato. Il problema è quando devo uscire oppure non lo devo usare per un po' e spengo tutto. Quando provo a riaccenderlo le impostazioni sono perse e devo riconfigurare.

Laura ha detto... @ 06 marzo 2009 14:35

è strano,hai provato ad aggiornare il firmware?

Anonimo ha detto... @ 31 marzo 2009 11:32

Io trovo che la connessione wireless appena configurato va bene, ma appena spengo il computer, o il modem iniziano i problemi,o che non la trova, o se la trova si connette e dopo pochi minuti si disconnette. vi è mai capitato.
P.S. le impstazioni le ricorda pero'!

Laura ha detto... @ 31 marzo 2009 11:52

Ciao,hai il wireless integrato nel notebook oppure hai la chiavetta della d link?

Anonimo ha detto... @ 13 maggio 2009 17:39

ciao qualcuno ha i drive del modem route d-link dsl-2640b per il sistema operativo 98 se....grazie

Laura ha detto... @ 13 maggio 2009 18:07

ciao,che problema hai?
non ti funziona il router su windows 98?

Anonimo ha detto... @ 27 maggio 2009 17:29

Io ho due pc, un portatile con xp e uno fisso (vecchio)con il 98se. Col primo non ho problemi mentre con il secondo non riesco a configurarlo per entrare in rete. Sul vecchio pc ho anche istallato una schede di rete,d-link. con il modem che avevo prima andava tutto bene,avevo quello di alice.Cerco anche io dei drive per il 98.Grazie...

Laura ha detto... @ 27 maggio 2009 17:41

sarebbe meglio se chiedeste al supporto della d link,io non conosco dei driver per quel sistema operativo,è troppo vecchio.

Anonimo ha detto... @ 25 giugno 2009 19:20

"IMPORTANTE : Non inserite NIENTE nel campo IP Remoto !!!"

Io provando ad aprire le porte (prima di leggere questo articolo) l'ho fatto...cosa può succedere?

Chiara ha detto... @ 25 giugno 2009 19:26

e che ci hai messo?
il campo è inutile compilarlo se non accedi da remoto al pc.

Anonimo ha detto... @ 26 giugno 2009 13:44

io ho eseguito tutto alla lettera senza alcun problema,anzi nel registro eventi di emule quando lo avvio tutte le operazioni con successo mi dice : L'UPnP ha impostato con successo l'apertura delle porte 42434 (TCP) e 36745 (UDP).il problema è che quando effettuo il test delle porte mi da fallito e il mulo ha ancora la benda. stesso problema per qualcun altro?

Chiara ha detto... @ 26 giugno 2009 14:19

hai controllato se il firewall ti sta bloccando emule?

Anonimo ha detto... @ 03 luglio 2009 12:52

ciao ragazzi ho bisogno di un aiuto. io ho un portatile quindi ho una connessione wifi che funziona abbastanza bene fino a quando uso il computer,però poi se lo lascio in stand buy "acceso" per scaricare con emule perdo la connessione....

Chiara ha detto... @ 03 luglio 2009 13:10

ciao,di solito di default in Vista è attivo il sistema di sospensione e, qualora dovesse andare in funzione in caso di inattività del pc, potresti ritrovare eMule disconnesso o chiuso.
Rimedia a questo inconveniente andando in Opzioni / Generale e spuntando la casella Previeni la modalità Stanby quando eMule è in esecuzione.
Conferma cliccando prima su Applica e poi su Ok.

Anonimo ha detto... @ 29 luglio 2009 21:55

registro eventi :L'UPnP ha impostato con successo l'apertura delle porte 4662 (TCP) e 4672 (UDP), ma l'Id rimane basso. come rrmeduìio? GRAZIE

Chiara ha detto... @ 29 luglio 2009 21:56

ciao,che firewall usi?

Anonimo ha detto... @ 29 luglio 2009 23:59

windows xp

Chiara ha detto... @ 30 luglio 2009 00:04

segui questa guida
link

Anonimo ha detto... @ 31 luglio 2009 21:25

Grazie per l'aiuto, ma ID rimane basso. cosa mi consigli?

Chiara ha detto... @ 31 luglio 2009 21:47

ti consiglio di usare le le porte tcp 4662 u udp 4672 e di riaprirle nel firewall

Anonimo ha detto... @ 31 luglio 2009 21:50

L'UPnP ha impostato con successo l'apertura delle porte 4662 (TCP) e 4672 (UDP). ho seguito la procedura per aprirle nel firewall. Il firewall deve essere disattivato?

Chiara ha detto... @ 31 luglio 2009 21:55

si prova a disattivarlo

Anonimo ha detto... @ 31 luglio 2009 22:12

niente da fare. solo messaggio L'UPnP ha impostato con successo l'apertura delle porte4662 (TCP) e 4672 (UDP)ma id resta basso. prima avevo un router alice e andava una bomba!!!!

Chiara ha detto... @ 31 luglio 2009 22:17

allora apri le porte manualmente nel router

diego ha detto... @ 11 agosto 2009 21:08

HELP!!! HO IMPOSTATO I'IP STATICO E APERTO MANUALMENTE LE PORTE DEL ROUTER COME SOPRA MA E MULE ANCORA MI DICE "L'UPnP non è riuscito ad aprire le porte, provare ad aprirle manualmente se necessario!". L'UNICA COSA DIVERSA CHE HO FATTO E' IL SETTING DEL FIREWALL (NON HO QUELLO DI WINDOWS)

Chiara ha detto... @ 12 agosto 2009 13:31

ciao,attiva l'opzione upnp nel router.

Anonimo ha detto... @ 23 agosto 2009 19:11

Ciao, avrei bisogno di due informazioni
1) non ho capito se l'UPnP funziona anche con u torrent o se per farlo funzionare devo per forza di cose attivare le porte manualmente.
2) nell'interfaccia del router , non ho la possibilità di scegliere advanced LAN ma solo Wireless, dipende dal fatto che questo pc non è collegato via cavo o è un problema differente?
giusto per capire se devoprocurarmi un cavo o se sbaglio qualcosa di differente.
Grazie in anticipo

Chiara ha detto... @ 23 agosto 2009 19:28

ciao,l'upnp funziona anche in utorrent,basta attivarlo andando in opzioni/impostazioni/connessione/ abilita mappatura porte UPNP.se abiliti l'upnp sia nel router che in utorrent non avrai bisogno di aprire le porte manualmente.
2.mi sa che nei nuovi firmware la voce upnp è altrove,consulta il manuale per vdere dove abilitare l'upnp.
fammi sapere.

Anonimo ha detto... @ 08 ottobre 2009 18:15

ragazzi io non so chi sia l'autore di questa guida ma lo ringrazio pubblicamente!!!!prima avevo alice il mulo mi andava come un missile,poi sono passato a infostrada e il mulo si è piantato!!!x 4 mesi ho avuto un tarlo nel cervello con sta storia,poi ieri x mia fortuna ho letto questa guida et voilà....adesso vado più forte che con alice...1000 grazie

Chiara ha detto... @ 08 ottobre 2009 18:16

Prego :)

Anonimo ha detto... @ 11 novembre 2009 12:06

ciao, io ho un router d-link, il problema è che ha un area wi-fi molto limitata...cosa potrei fare?

banegi ha detto... @ 25 novembre 2009 20:42

ciao Chiara sono Banegi alcune domande: meglio router a filo(Dlink dsl524t che ho) o wi-fi? Ci sono molte differenze tra il D-link DSL2640B e il D-link 710B(Trony € 59,90).Grazie

Chiara ha detto... @ 26 novembre 2009 10:13

meglio a filo.non c'è molta differenza tra i due.

Anonimo ha detto... @ 01 dicembre 2009 03:56

ciao a tutti! non so se vi è mai capitato ma fino a giorni fa non ho mai avuto problemi con emule, avendo in passato usato questa guida.poi ho lasciato spento router e pc per due giorni ed ora son rimasto con le impostazioni come sempre nel router ma emule è due giorni che ha l'id basso.ho resettato due volte ma la solfa non cambia. che è successo??grazie a chiunque mi possa almeno delucidare

Chiara ha detto... @ 01 dicembre 2009 20:53

hai impostato ip statico sul pc?

Anonimo ha detto... @ 05 dicembre 2009 16:30

allora problemi:
ip statico impostato
porte impostate sul router, le stesse di emule
ieri funzionava con id alto
spengo tutto
oggi id basso
ho fatto reboot del modem
ho cancellato e reeboot del modem di nuovo
riavviato il pc
niente da fare sempre id basso...com'è che se levi la corrente, immagino, non accetta più quelle impostazioni?
cambierebbe qualcosa se usassi porte con numeri diversi?

l'ho fatto e ora funziona con le porte tcp 4662 e udp 4672

ma non è indifferente quale porta io imposti?
temo che staccando e riattacando la corrente il router scordi le impostazioni (o alice mi impedisca) circa le porte

se qualcuno sa qualcosa...
grazie
abacca

Anonimo ha detto... @ 21 dicembre 2009 11:51

Grandi, tutto chiarissimo e semplice... sto combattendo con questo router da mesi... Grazie tante!!!

Anonimo ha detto... @ 07 gennaio 2010 17:31

Davvero ottima guida ;)

Anonimo ha detto... @ 16 febbraio 2010 21:44

non capisco faccio tutto quello che descrivi ma esce questo messaggio???
ERROR: FAIL TO UPDATE DUE TO... DUPLICATE PORT NUMBER !
mi dai qualche informazione per piacere..

Chiara ha detto... @ 17 febbraio 2010 13:30

significa che quella porta è già stata aperta

Anonimo ha detto... @ 25 marzo 2010 16:02

Scusate io avevo già fatto tutta la procuedura, aveva funzionato, poi ho rimessi IP non statico perchè mi dovevo connettere anche in università e quando ho riprovato a configurare le porte non trovo più il tasto "reboot" e quindi mi resta ID basso. Cosa vuol dire? E poi quando apro il command mi dice che sta cercando di accedere ad un .DLL che non c'è!! Che vuol dire?

Chiara ha detto... @ 25 marzo 2010 22:52

il tasto reboot sta a sinistra del menu del router.
la dll che ti manca è RasApi32.dll ?
se si,scarica la dll da qui
http://www.dll-files.com/dllindex/pop.php?rasapi32
e mettila in C:\WINDOWS\system32\
poi devi registrarla:
da prompt dei comandi :
start --> esegui --> regsvr32 c:\windows\system32\rasapi32.dll

Anonimo ha detto... @ 02 aprile 2010 18:04

Grazieeeeeeee è spiegato tutto benissimo!! :-)

Anonimo ha detto... @ 07 aprile 2010 20:24

Ciao ho bisogno di essere aiutato per configurare le porte per pes2010.
i valori sono i seguenti:

TCP 28000-28999 in/out



UDP 5730-5739 in/out

UDP 3478 out

HTTP 80 out

Come faccio a inserire solo udp out e http?

Grazie a tutti!

Chiara ha detto... @ 07 aprile 2010 20:26

devi mettere in Internal Port Start la prima porta del range epoi in Internal Port End l'ultima porta.

andrea ha detto... @ 08 aprile 2010 23:36

scusate io nn riesco ad impostare le porte per utorrent..come posso fare???

Chiara ha detto... @ 09 aprile 2010 10:43

dove hai problemi?
devi creare una regola e aprire la porta che usi per utorrent sia come tcp che come udp.

Anonimo ha detto... @ 24 aprile 2010 18:45

salve a tutti. ho fatto TUTTO come scritto (cmq non mi era nuovo), uTorrent va, il mulo no! perchè??

Chiara ha detto... @ 25 aprile 2010 10:39

forse usi le stese porte per emule e torrent?

Anonimo ha detto... @ 07 luglio 2010 20:17

ciao!
ho seguito la guida per l'UPnp, e devo dire che funziona abbastanza bene! il mulo in basso a destra vicino l'orologio non ha piu' la benda nera, ma se vado a controllare sul server mi dice sempre id basso..
è normale?
grazie per le info!

Chiara ha detto... @ 12 luglio 2010 12:22

quale lista server usi?

Anonimo ha detto... @ 10 settembre 2010 13:06

ciao a tutti io sono alessandra,
vorrei aprire queste benedette porte di d-link anch'io e vorrei sapere che server si deve scegliere ecc...ecc ma ho molte carenze di base.
quindi mi chiedo:
mi conviene lanciarmi nell'infinita lettura op rischio di fare più danno? grazie

bruno ha detto... @ 10 ottobre 2010 18:28

Ciao chiara la guida va bene anche per il dlink 2640r,oppure no grazie bruno.

Anonimo ha detto... @ 15 febbraio 2011 22:48

Ciao,
non sono molto bravo ma ho seguito i diversi step:
- ho abilitato le porte nel router
- ho impostato le porte (port forwarding)
- ho impostato l'ip come statico
- ho inserito emule nelle eccezioni del firewall
Ogni cosa sembrerebbe avere funzionato, e invece emle non riesce ad aprire le porte. Cosa mi sono perso?

Chiara ha detto... @ 20 febbraio 2011 21:27

ciao,hai aperto le porte anche nel firewall del tuo pc?

Anonimo ha detto... @ 20 febbraio 2011 22:09

mah, in teoria dovrebbe funzionare tutto adesso.
L'icona del mondo di Emule ha le due freccine verdi, che vuol dire ok..giusto?
La velocità dei download rimane bassa, ma suppongo dipenda da altri fattori e dai crediti.
Giusto per avere un riferimento con l'ADSL di infostrada che velocità dovrei avere?
Grazie mille..

Chiara ha detto... @ 20 febbraio 2011 22:23

che contratto hai con infostrada?

Anonimo ha detto... @ 23 febbraio 2011 23:09

absolute dsl, connessione senza limiti.
tutt verde, id alto, scarico max a 30k.. grazie!

Chiara ha detto... @ 03 marzo 2011 19:32

dipende dai file che scarichi

Anonimo ha detto... @ 20 maggio 2012 11:33

grazie per l'aiuto ora funziona

Posta un commento

Il tuo commento è in attesa di essere pubblicato,ti invito pertanto a non scrivere più volte lo stesso commento e ad attenderne la moderazione e la successiva pubblicazione.Grazie!